Da venerdì 17 luglio sarà presente al Bababoom Festival uno dei migliori cantanti della scena UK DUB / ROOTS.

Brother Culture suonerà il 17 luglio insieme a Dread lion Hi fi da Milano e Bababoom Hi Fi da Napoli in Dub Area.

Il cantante, famoso per il suo stile, capace di adattarsi ai vari sotto-generi del Dub / Roots sarà ospite anche nei giorni seguenti regalando apparizioni nei momenti più opportuni per scaldare la massive del festival.

 

BROTHER CULTURE BIOGRAFIA

Brother Culture è un MC con sede a Brixton, Londra. Ha iniziato la sua carriera intorno al 1982 per il sound system  Jah Revaletion Muzik. E' un componente delle Dodici Tribù di Israele (Twelve Tribes of Israel), Brother Culture ha alle spalle tournée negli Stati Uniti, Giamaica, Caraibi e in Canada durante gli anni '80. Nei primi anni '90, ha iniziato ad essere l'MC al Dub Club di Londra, in cui ha fatto nuove conoscenze con produttori inglesi di UK dub / roots come Adrian Sherwood e Manasse.
A metà degli anni '90, la scena  dub / roots inglese si è evoluta in una nuova corrente di sotto-generi musicali, che risaltavano la batteria e il basso. Brother Culture ha dimostrato ai suoi fans che era in grado di adattare il suo stile unico per le nuove scene emergenti e inizia a collaborare con etichette come Liquid Sound Design.
Dal 2000, continua a viaggiare per il mondo e a diffondere il messaggio positivo della musica di Jah. Continua a registrare nuove produzioni per molti produttori e band come The Prodigy («Thunder» dall'album «Invaders Must Die»), Mungo Hifi, Hammer Bass, Roots Garden Label, Dubmatix o Kinyama Sounds.
Nel 2010, Brother Culture ha realizzato il suo primo video clip per il brano «Spiritually Equipped» prodotto da Kinyama Sounds.

BUY TICKETS!